2 scosse di terremoto, gennaio 2019

Il nostro comune è stato interessato da due scosse sismiche ravvicinate, come riportato dall’immagine del INGV Centro Nazionale Terremoti. La prima, di magnitudo 2.2, si è registrata la sera del 23 gennaio, mentre la seconda – di magnitudo 2.8 – è avvenuta la sera del 25 gennaio. Entrambe registrate dopo le 22, non si riportano feriti nè danni a cose.

Ricordiamo che il comune di Solarolo si trova nell’area di pericolosità 2. Cit. Sky: “Ogni comune italiano è stato assegnato a una delle quattro zone di pericolosità sismica in cui è suddiviso il territorio nazionale: Zona 1 (pericolosità molto alta), Zona 2 (pericolosità alta), Zona 3 (pericolosità media), Zona 4 (pericolosità moderata). La pericolosità sismica è stimata in base all’analisi della probabilità che il territorio venga interessato in un certo intervallo di tempo (generalmente 50 anni) da un evento che superi una determinata soglia di intensità o magnitudo. Non va confusa con il rischio, cioè con l’impatto che un evento può avere su un territorio in base alla popolazione esposta, alle caratteristiche degli edifici, ecc.”